Macerata
Di necessità, virtù!

«Di necessità, virtù!» E’ ciò che pensano studenti e studentesse del Liceo Scientifico “G. Galilei” di Macerata che in questi giorni, costretti a rimanere a casa dalla sospensione delle lezioni, hanno cercato di attivarsi per continuare a lavorare insieme.

Dopo anni di discussione sulle strategie didattiche, dopo vari corsi di aggiornamento sulle nuove metodologie e sull’utilizzo delle nuove tecnologie, questo periodo particolarmente difficile ci ha dato l’occasione di sperimentare sul campo quanto appreso. E ciò è avvenuto in tempi brevi, con la creazione di gruppi di insegnanti formatisi per studiare insieme nuove strategie e grazie alla collaborazione di studenti e studentesse che, oltre ad aver aderito in modo entusiasta al nuovo approccio di insegnamento, hanno in alcuni casi cooperato attivamente con i loro professori per realizzare le video lezioni.

Già da qualche giorno nel registro elettronico Classe Vive, nella nuova sezione denominata Aule Virtuali, i ragazzi trovano i materiali condivisi dagli insegnanti e il “Planner” delle lezioni che può prevedere Forum su un lavoro assegnato o video lezioni con Skype, Zoom o Microsoft Team. Proprio riguardo a queste ultime piattaforme, si è notato un particolare entusiasmo da parte di ragazzi e ragazze che ascoltano le spiegazioni del loro professore, vedono ciò che questi scrivono sul loro tablet (attraverso la condivisione dello schermo) e intervengono ordinatamente per fare domande accendendo il loro microfono.

Tutto il liceo scientifico si augura che questo periodo di sospensione termini il prima possibile, non solo per poter riprendere un normale corso delle nostre attività didattiche, ma anche e soprattutto in quanto ciò implicherebbe finalmente che questo virus, che tanto ci sta limitando, non rappresenti più un pericolo.

Nel frattempo cerchiamo di andare avanti, lavorare per il futuro dei nostri studenti e studentesse facendo qualcosa in più rispetto a ciò che abbiamo sempre fatto e siamo certi che questo ci aiuterà a superare il momento difficile che stiamo vivendo, facendoci acquisire la consapevolezza che rimboccandoci le maniche tutto è possibile.

E forse è proprio questa la vera lezione da trasmettere ai nostri studenti!

 

Prof.sa Sabina Ascenzi

 

www.cronachemaceratesi.it/junior

 

Pubblicata il 07 marzo 2020

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.